it

Revisione del mercato

Questo articolo non è una consulenza legale.

Prestito negli Stati Uniti

Le società fintech che si occupano di credito al consumo e informazioni ai consumatori possono essere soggette al Fair Credit Reporting Act (FCRA).1

Il prestito peer-to-peer, il prestito sociale e il prestito collettivo sono diventati alternative popolari ai prestiti bancari standard negli Stati Uniti. Tuttavia, molte leggi sulla protezione dei consumatori che si applicano ai prestiti tradizionali possono applicarsi anche ai prestiti concessi tramite queste piattaforme di prestito di mercato, tra cui il Truth in Lending Act, l'Equal Credit Opportunity Act e il Fair Debt Collection Practices Act. Le autorità di regolamentazione principalmente responsabili dell'applicazione di queste leggi sulla protezione dei consumatori includono la CFPB e la Federal Trade Commission.1

A seconda del modello di business specifico, i prestatori di mercato possono anche essere regolamentati dalla Federal Reserve, FDIC e OCC. Inoltre, i prestatori di mercato possono essere soggetti alle leggi statali sulla protezione dei consumatori, comprese le leggi che vietano pratiche e pratiche disoneste, ingannevoli o abusive, e possono essere soggetti ai requisiti di licenza statale per operare come prestatori, intermediari o collezionisti.1

Appunti
  1. https://thelawreviews.co.uk/title/the-financial-technology-law-review/usa